SPICE: The Sustainable Packaging Initiative for CosmEtics

Il progetto Sustainable Packaging Initiative for CosmEtics (SPICE) nato dalla collaborazione tra L’Oréal e Quantis è un’iniziativa che unisce aziende del settore cosmetico per lavorare a un obiettivo comune: plasmare collettivamente il futuro del packaging nella direzione della sostenibilità.
SPICE svilupperà e pubblicherà metodologie e dati business-oriented a supporto di processi decisionali resilienti per migliorare le performance ambientali dell’intera catena del valore del packaging.

Il packaging è fondamentale per l’industria cosmetica e le aziende hanno necessità di informazioni affidabili e di standard riconosciuti per prendere decisioni resilienti.
SPICE può essere chiave per guidare l'imballaggio cosmetico nella direzione della sostenibilità!

Il nostro obiettivo

Grazie al supporto degli esperti Quantis, i membri dell’iniziativa intendono guidare la trasformazione sostenibile dei packaging cosmetici. Con questo obiettivo, identificheremo i metodi e le metriche più rilevanti per definire un approccio coerente e science-based, applicabile allo scopo di misurare e migliorare le performance ambientali dell’imballaggio. I membri dell’iniziativa SPICE lavoreranno collettivamente per avanzare lungo il percorso ed imprimere progressi significativi in tre aree chiave:

  • Sviluppare una policy coerente per il packaging sostenibile a partire da una metodologia scientifica, affidabile, uniforme, riconosciuta dal settore
  • Guidare l’innovazione in materia di packaging a partire da criteri oggettivi di eco-design per proporre l’adozione delle soluzioni più sostenibili
  • Soddisfare le aspettative dei consumatori grazie ad una comunicazione puntuale, credibile e trasparente rispetto alle performance ambientali di prodotto.

Un tool di eco-design per la sostenibilità del packaging

Il tool SPICE aiuta le aziende dei settori cosmetici e prodotti per la cura della persona a integrare l’eco-design nel processo di sviluppo del loro packaging. Questo strumento intuitivo rende accessibili ai progettisti solide metriche e dati scientifici rispetto alle performance ambientali, consentendo loro di sviluppare imballaggi più resilienti e sostenibili.